PROGETTI NELLE SCUOLE

I DIRITTI

UMANI

DELLE DONNE

Anteas Arezzo In un'ottica di sensibilizzazione dei giovani verso la violenza in generale, il progetto si propone di focalizzare l'attenzione sulla violenza nel rapporto uomo/donna. Il volto della violenza ha mille sfaccettature e nessuna di esse trova giustificazione. E' una piaga che si manifesta in maniera trasversale, verso donne impegnate, disoccupate e inoccupate, giovani, anziane, italiane e immigrate. E' un atto di violenza fondato sull'appartenenza sessuale che comporta, per le donne che ne sono bersaglio, danni e sofferenze di natura fisica e psicologica. La violenza contro le donne reca pregiudizio alla pace, alla sicurezza e alla democrazia nel mondo. Spetta dunque agli Stati far rispettare e proteggere i diritti umani di tutti i loro cittadini. Da diverso tempo, ormai, le agenzie educative si prodigano incessantemente nell'educare i giovani e non solo,alla costruzione di relazioni rispettose dell'altra/altro. Sappiamo bene come gli stereotipi condizionino l'apprendimento, tendano ad intrappolare le donne e gli uomini in situazioni rigide e vincolanti, che pongono limiti nel corso dell'esistenza.

​• Contribuire al superamento di una cultura "rigida", dar vita ad un percorso di esplorazione delle problematiche nei confronti dell'altro; • Rimuovere gli ostacoli ostativi all'espressione del proprio sé;

• Contrastare pregiudizi e stereotipi;

• Prevenire fenomeni di discriminazione;

• Promuovere e sostenere le pari opportunità tra uomini e donne;

• Valorizzare la differenze di genere, che siano esse culturali, etniche e religiose, in tutti i contesti;

• Rafforzare i rapporti di convivenza nella società;

• Insegnare ad individuare le situazioni a rischio ed essere capaci di denunciarle;

• Stimolare la responsabilità dei genitori nell'educazione alle emozioni, nel riconoscimento della propria identità e nell'ascolto come prassi e atto d'amore.

Abbiamo necessità di costruire una crescita collettiva, attraverso le future esperienze che andremo a condividere, ed una consapevolezza corale ed operativa, dove tutti gli attori imparano ed insegnano attraverso l'ascolto, il confronto, la narrazione e la divulgazione di percorsi personali anche complessi e dolorosi. Spetta anche alla scuola fornire strumenti idonei a prevenire e contrastare ogni forma di violenza nei confronti delle donne.

collaborazione con:

ANTEAS  AREZZO

Viale Michelangelo, 116
52100 Arezzo
Tel. +39 0575 355457
Codice Fiscale 92025540516
Intestato Anteas Arezzo 

 

  • Anteas Arezzo Facebook
  • Black Icon LinkedIn
  • Anteas Arezzo You Tube

ANTEAS AREZZO

All rights reserved

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now